Se siete all’inizio della vostra attività kartistica ma vi interessa andare più veloci, cercate di evitare questi errori

Lo sport del kart è uno sport ad alto contenuto di adrenalina come pochi altri al mondo !!!
Divertimento allo stato puro sia che si giri lottando solo con il cronometro, sia che si giri lottando con i vari piloti che si incontrano in pista, Il vantaggio è quello di essere in ambiente sicuro e quindi possiamo spingere ai limiti massimi con il minimo rischio.
 
Guidare un kart è molto diverso dal guidare una autovettura anche se questa può essere molto più potente, infatti il kart è molto più reattivo, non ha nessun controllo di trazione o dispositivi elettronici ed è totalmente nelle mani del pilota.
 

Utilizzare il volante meno possibile.

Nel kart la precisione di guida è cosa fondamentale per poter arrivare a performance interessanti.
L’utilizzo del volante deve essere ridotto al minimo, infatti se al momento di entrare in curva si fa un uso eccessivo del volante, sterzando oltre il dovuto, avremo un effetto di scivolamento delle ruote anteriori che andranno a perdere attrito con conseguente sottosterzo, che porterà il kart all’esterno della curva.
E’ di vitale importanza al momento di dover effettuare una curva, di agire sul volante in maniera molto dolce, in modo graduale senza atti di “violenza”. Immaginate di avere sul kart un bicchiere con acqua dentro e dovete fare in modo di mantenerlo diritto.

Vedere lontano

Durante la guida è molto molto importante non focalizzare lo sguardo nel punto in cui siamo, ma riuscire ad avere lo sguardo lontano in modo da vedere ad esempio dal punto di corda in cui ci troviamo, già la uscita di curva, appena siamo sulla uscita di curva iniziare a capire già il punto di staccata della prossima curva. Tutto questo sembra naturale ma vi assicuro che non lo è ed occorre fare esercizio per avere la naturalezza di avere una visione di quello che succederà tra alcuni secondi. Tutto questo ci aiuta a essere preparati molto prima di un evento che sta per accadere.

Non ostacolare gli avversari

In pista, in particolar modo quando si è principianti ci saranno sicuramente molti piloti che andranno molto più forte di noi, è quindi molto importante non ostacolare il sorpasso magari con la convinzione di agevolarlo.
Non improvvisate strane manovre o strane traiettorie solo perché vi siete accorti che vi stanno per sorpassare perché invece di aiutare il sorpasso create solo incidenti. Dovete semplicemente pensare a voi stessi e ad effettuare una traiettoria pulita e lineare, poi saranno gli altri che si dovranno preoccupare di effettuare il sorpasso.



abbiamo anche parlato di...